La storia dell’attico che ha risparmiato 400 euro (nonostante i nuovi millesimi)

Filippo e Chiara sono due nostri clienti che, pur abitando in un appartamento grande all’ultimo piano di un Condominio ad Ancona, grazie alla contabilizzazione del calore sono riusciti a risparmiare ben 400 euro rispetto all’anno scorso (passando da 1.600 a 1.200).

Ma come è possibile nonostante i nuovi millesimi sono tipicamente penalizzanti per gli ultimi piani?

Non vogliamo smentire questa affermazione: è in effetti ormai assodato che i millesimi calcolati con la norma 10200 (prevista dal d.lgs. 102) confrontati con i vecchi “millesimi di riscaldamento”, tendono a penalizzare gli appartamenti con maggior “superficie disperdente”, ovvero solitamente quelli a piano terra (o piano primo se confinanti con garage/cantine del piano terra) e all’ultimo piano.

Il fatto è che i nuovi millesimi si applicano soltanto alla quota parte di consumi cosiddetti “involontari” o dispersioni o quota fissa –come li volete chiamare. E questa quota è decisamente minoritaria rispetto ai consumi volontari, i quali invece rappresentano di solito almeno il 70% del totale e vengono ripartiti in base agli effettivi consumi di ciascun appartamento.

Ciò significa che la maggior parte della spesa energetica è nelle vostre mani!

Tornando ai nostri Filippo e Chiara, la loro situazione è questa: appartamento di circa 160 mq, al quinto e ultimo piano, il cui soffitto confina direttamente con l’esterno (non c’è sottotetto né soffitte). Hanno due bimbi piccoli (2 e 5 anni) e lavorano entrambi. L’anno scorso, in occasione dei lavori per l’installazione della contabilizzazione del calore, hanno deciso di spendere quasi 700 euro in più del sistema “base” (con valvole termostatiche manuali) per installare un sistema con valvole cronotermostatiche (che permettono di programmare gli orari del riscaldamento) e con la possibilità di controllare il riscaldamento anche fuori casa tramite una comoda “app”.

Ma non si sono fermati li. Sono stati molto bravi poi ad utilizzare al meglio gli strumenti che avevano a disposizione: hanno oculatamente impostato l’accensione soltanto negli orari che gli interessavano, escludendo ad esempio le ore centrali della giornata, durante le quali non c’era nessuno a casa; hanno anche abbassato di un grado la temperatura nelle stanze poco utilizzate, sapendo di poterla rialzare in poco tempo se ce ne fosse stata la necessità. Se decidevano all’ultimo momento di rimanere a cena fuori, senza passare da casa, spegnevano il riscaldamento dal loro smartphone.

Risultato: in meno di due anni (senza neanche contare la detrazione fiscale) si saranno ripagati l’investimento iniziale! Con massima soddisfazione e benefici anche per la comunità, dalla riduzione delle emissioni in ambiente alla riduzione dell’usura della caldaia condominiale.

Se anche voi volete fare come Filippo e Chiara, seguiteci sul nostro sito o su facebook! Trovate già una guida e alcuni consigli utili per risparmiare…ma restate connessi perché la novità è dietro l’angolo!

Se poi non siete ancora nostri clienti, cosa aspettate?! Stampate subito il nostro preventivo da portare in assemblea oppure contattateci!

Buone vacanze a tutti!

CALCOLA SUBITO IL TUO PREVENTIVO!

INIZIA SUBITO

0$

Grazie! Riceverai presto il tuo preventivo all'e-mail fornita

A quale servizio sei interessato?


E' il servizio a norma di legge, che ti serve nel caso in cui il manutentore della centrale termica svolga già correttamente la lettura dei consumi.


E' il servizio completo, che grazie al nostro monitoraggio periodico dei consumi ci permette di risolvere tempestivamente eventuali anomalie, evitando scocciature a fine anno.

Devi selezionare almeno un'opzione

AVANTI

Che tipo di contabilizzazione hai?

Il ripartitore è un dispositivo installato direttamente sul tuo radiatore

Uno per unità immobiliare, in una nicchia dell'appartamento o nel vano scale


Non è stato installato alcun sistema

Devi selezionare almeno un'opzione

AVANTI

Numero di appartamenti nel condominio

.






Devi selezionare almeno un'opzione

AVANTI

Collocazione del condominio

Tutti i dati saranno trattati a norma di legge

(facoltativo)

Devi selezionare almeno un'opzione

AVANTI

Scegli la marca del dispositivo

Devi selezionare almeno un'opzione

AVANTI

Che tipologia di contabilizzazione hai?

Il ripartitore è un dispositivo installato direttamente sul tuo radiatore

Uno per unità immobiliare, in una nicchia dell'appartamento o nel vano scale


Non è stato installato alcun sistema

Devi selezionare almeno un'opzione

AVANTI

Scegli la marca del tuo dispositivo

Devi selezionare almeno un'opzione

AVANTI

Numero di appartamenti nel tuo condominio

.






Devi selezionare almeno un'opzione

AVANTI

INSERISCI LA TUA E-MAIL, TI INVIEREMO SUBITO IL PREVENTIVO COMPLETO PERSONALIZZATO E STAMPABILE

Summary

Descrizione Informazione Quantità Prezzo
Discount :
Tariffa annuale per singolo dispositivo (ripartitore o contatore)*: €

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
L’informativa ai sensi del D.Lgs
196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” disciplina l’uso
dei dati forniti con il presente modulo di creazione del preventivo.
Compilando il form si autorizza
il trattamento di una serie di dati. Gli stessi vengono inviati in sicurezza
tramite e-mail all’utente che ne fa richiesta sottoscrivendo il proprio
indirizzo di posta elettronica, mentre una copia viene inviata al titolare del
trattamento dei dati.
Il conferimento dei dati è
facoltativo. Il rifiuto a fornire i dati comporta l'impossibilità di ottenere
il servizio di preventivazione.
Finalità del trattamento
I dati personali forniti
dall’utente sono utilizzati al solo fine di creazione del preventivo, ad uso
interno per
  attività di consulenza e supporto
al cliente e non saranno comunicati a terzi.
Modalità per il trattamento dei
dati
I dati raccolti sono raccolti
tramite il modulo di compilazione. All’interno del sito tutte le trasmissioni
di dati sensibili vengono criptate con Certificato di Sicurezza SSL rilasciato
dal provider. Pertanto invitiamo l’utente ad assicurarsi che il browser in
utilizzo riporti chiaramente la presenza del Certificato accanto all’indirizzo
web del sito. Una volta completata la procedura di compilazione del form i dati
vengono inviati parallelamente all’utente e al titolare del trattamento,
quest’ultimo li utilizzerà per comprovare l’effettiva correttezza del
preventivo e per fini di marketing interno alla società. I dati forniti vengono
conservati con opportune misure di sicurezza per prevenire la perdita o usi
illeciti.
Il titolare del trattamento
Il titolare del trattamento dei
dati raccolti è Wave srl, sede Via G. Mascino 1/B Ancona.
I trattamenti di dati connessi
al servizio hanno luogo presso la predetta sede della società e sono
curati dal personale competente.
Diritti degli interessati
L’utente ha diritto, secondo
quanto scritto all’articolo 7 del D.Lgs 196/2003,
  ad ottenere in qualsiasi momento la conferma
dell’effettiva presenza dei dati, il suo contenuto e l’origine. Ha diritto
inoltre alla modifica dei dati e alla loro cancellazione.
Richieste di modifica,
consultazione e cancellazione dei dati
Le richieste vanno rivolte
unicamente:
- via e-mail, all'indirizzo:
info@wave.srl
- oppure via posta, a Wave srl,
Via G.Mascino 1/B 60125 Ancona..
Per ulteriori approfondimenti, riguardo
i contenuti di analisi del sito e l’uso dei dati si rimanda alla privacy policy
del sito all’indirizzo
https://www.wave.srl/privacy-policy-cookie-law/

Conferma